Telefono: 045 551049 | Mail: [email protected]


NON TUTTI I PELLET SONO UGUALI…


Durante il periodo invernale, il riscaldamento della propria casa è il fattore più importante e, con l’installazione di una stufa a pellet, l’ambiente domestico risulterà ancora più caldo e accogliente. Per poter massimizzare il risparmio di questo dispositivo è poi fondamentale acquistare il pellet di buona qualità, ma forse non tutti sanno che anche per quanto riguarda la scelta di questo combustibile vi sono delle differenze fondamentali
E dunque, come si fa a capire se il pellet scelto è di qualità?
Il miglior pellet è riconoscibile perché è prodotto da scarto di lavorazione, si presenta all’interno del sacco compatto e senza segatura, ha un elevato potere calorifico ed un bassa umidità. è Usato principalmente per il riscaldamento di ambienti domestici e industriali, si presenta in forma cilindrica, con una lunghezza variabile dai 4 ai 30 mm. Ne esistono due tipologie principali:
●Pellet migliore En Plus A1:  sebbene richieda un investimento maggiore, questo tipo di materiale garantisce migliori prestazioni e, di conseguenza, un maggiore risparmio nel lungo periodo ed una minore manutenzione della stufa;
●Pellet economici En Plus A2: sono spesso prodotti di faggio o misti faggio/abete e spesso vengono ricavati direttamente dallo tronco o dal suo scarto.  il suo prezzo è inferiore poiché il residuo cenere è sopra lo 0,7%.
Noi di Imballaggi Valpantena, ancora una volta sapremo aiutarti a scegliere il pellet migliore (abbiamo solo En Plus A1!), per assicurare alla tua stufa delle performances eccellenti… e farti trascorrere un inverno al calduccio!